universitÓ  degli
 studi di bologna

English    HOME   Italiano   
Statistiche    Ergometria      Ricerca    Consumo lipidico   



Se valutiamo un campione di 100 soggetti e ne misuriamo l'altezza troveremo una distribuzione approssimativamente normale.
Cosa significa?

3 soggetti sono alti 150 cm
11 - 160 cm
21 - 165
32 - 175
20 - 185
9 - 190
3 - 195
1 soggetto alto 2.20 metri
------
100

N. sogg
                    |
                    |
                    |
                    |                                   _
                    |                       -                 -
                    |         -                                           -
                    | -                                                                 -
----------------------------------- -----------------------------------
altezza 150 160 165 175 185 190 195 220                                        

La curva cosi' costruita e' detta anche curva normale o gaussiana o a campana.
Nella " normalita' " ci sono sempre un numero limitato di casi ai valori estremi, man mano che si va verso valori vicini alla media aumenta il numero di soggetti con tali valori.

La regola dice che se la curva e' normale la media e la mediana sono molto simili e la deviazione standard sara' un punto di riferimento molto preciso per calcolare le percentuali relative ad un qualunque valore di altezza.

Per ora diciamo semplicemente che:

  DS +- media = 68 % dei casi
 
Se la ds dell'esempio precedente e' 10 ( 10 cm ) e la media 175

68 soggetti hanno una altezza compresa tra 165 e 185 !!!

La ds da' un' idea della dispersione dei dati raccolti ....


A volte, per maggiore precisione e facilita' di calcolo si usa la TRASFORMAZIONE LOGARITMICA dei dati e si ragiona in termini di unita' logaritmiche ( sistema molto utilizzato in farmacologia dove invece di unita' dose si usano le log dosi ).