Quando si vogliono stimare delle percentuali, l'accuratezza dei risultati dipende dall'ampiezza campionaria in termini assoluti ( numero dei soggetti ) non dalla ampiezza della popolazione dalla quale il campione deriva.
Questo e' vero pero' solo quando il campione ( per quanto grande ) rappresenta solo una piccola parte della popolazione.
Ad es un campione di 10000 soggetti che rappresentano una popolazione di 1 milione di soggetti.

Quando il campione rappresenta una quota rilevante della popolazione si deve applicare il fattore di correzione.
Cio' significa moltiplicare l' Errore standard per il fattore di correzione.

Come si calcola
radice( ( numeroPopolazione - numeroCampione ) / numeroPopolazione -1 )

Es.
campione    �
popolazione �         f.c. 0.70
popolazione �       f.c. 0.86
popolazione ف.000.000  f.c. 0.99



Azzolini dr. Pier Lorenzo

e-mail: lorenzo.azzolini@libero.it