in Statistica  argomento avanzato

Se il campione e' ridotto o meglio se i campioni sono ridotti la variabilita' delle loro medie sara' ampia.

Campione di due sogg: uno alto 2 metri, uno alto 120 cm
Media 160, scarto e varianza molto alti.

Campioni di 1000 sogg variabilita' rispetto alla media molto inferiore.

Qui infatti il sogg molto alto o molto piccolo viene " diluito " dagli altri sogg del campione.

Supponiamo di avere un campione di 4 unita' con media pari a 25. Il totale sara' 4 * 25 cioe' 100.

Ora, indipendentemente dal vero valore delle 4 unita' campionarie noi siamo
" liberi " di dare loro qualsiasi valore vogliamo purche' la somma sia sempre cento: cosi' manteniamo la media di 25.

Se diamo a 3 unita' i valori 25 29 22, otteniamo la somma di 76.

In questo modo abbiamo ridotto la nostra liberta' di assegnare il quarto valore perche' questo deve essere per forza 24.

In questo caso il grado di liberta' e' 4 - 1 = 3.

Abbiamo sottratto quel o quei casi in cui non siamo liberi.

Il simbolo e' ( n - 1 ) dove n sta a indicare il numero di osservazioni.

Azzolini dr. Pier Lorenzo

e-mail: lorenzo.azzolini@libero.it